Aiuti Sottili dalla stregoneria

La medicina moderna è una parte importante nella cura della depressione, ansia e disturbi dell’umore, angoscia, ma non dimentichiamo che, oltre alla medicita tradizionale da non sostituire mai, sesiste anche un aiuto”sottile” che le streghe conoscono e praticano.

Ecco alcuni incantesimi  o pratiche adatte allo scopo, vediamo quali sono:

FUMIGAZIONI

  1. Salvia bianca (sfusa o confezionata)
  2. Bastoncino di Palo Santo

Accendi la salvia e guidala con movimenti circolari in senso orario intorno allo spazio che desideri purificare partendo dal fondo della stanza e procedendo verso la parte anteriore. Assicurati  di liberare ogni angolo, spazio, pertugio, i davanzali, le porte e finestre

Quindi accendi il palo santo e ripeti gli stessi passaggi.

BAGNO

  1. 1/2 tazza di sale rosa dell’Himalaya grosso
  2. 20 gocce dei tuoi oli essenziali preferiti ( consigliato lavanda)

Mescola  l’olio essenziale e il sale in un vasetto di vetro, quindi tienilo semplicemente tra le mani e immagina che l’amore o la pace, o cio che pensi ti possa rasserenare fluisca dall’universo al tuo cuore, poi  scenda nelle tue braccia, nelle tue mani e infine nei sali.

Usa questi sali per un bagno rigenerante  ogniqualvolta ne senti il bisogno o l’angoscia ti attanaglia.

Con i TAROCCHI e i CRISTALLI

Procurati:

  1. Una bottiglia di vetro trasparente con tappo
  2. Un piccolo pezzo di cristallo di quarzo rutilato ( purificato)
  3. Acqua di fonte

Alcune gocce dei seguenti oli essenziali:

  1. menta piperita, limone e arancia
  2. La Forza da un mazzo di tarocchi

Traccia un cerchio intorno all’area in cui vuoi eseguire il tuo incantesimo

Riempi la bottiglia con acqua di sorgente e aggiungi gli oli essenziali e il cristallo. Tappa la bottiglia e scuotila tre volte per caricarla. Quindi, posiziona la lama della Forza a faccia in su  sul tuo altare. Posiziona la bottiglia sopra la carta e lasciala lì per almeno 10 minuti o abbastanza a lungo per affinchè l’acqua assorba l’energia della carta. Infine, rimuovi il cristallo dalla bottiglia, apri il cerchio e sorseggia questo “elisir energetico” per una sferzata di energia ogniqualvolta ne sentirai la necessità.

Visite 2,395 

Potrebbero interessarti anche...

Ciao, ti va di commentare questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.