Come risvegliare la PSI, ovvero i poteri della mente

Tutti possediamo esattamente le stesse potenzialità psitiche ( Psi) ovvero ognuno nasce con  i famosi poteri della mente,  solamente che sappiamo ben poco su come risvegliarli affinché possano dare  i loro frutti; ma se intendiamo sollevare tavolini con la forza del pensiero, spostare di oggetti con la sola volontà, o trasformare una cosa in qualcos’altro, lasciamo perdere: ancora non è nato uomo che ci sia riuscito senza usare un trucco.

Per risvegliare i nostri “poteri mentali” assopiti, ovvero le nostre potenzialità innate, i meno esperti possono cominciare con un metodo facile-facile, ovvero immergendosi nella  meditazione con l’ausilio di oli essenziali o meglio le quintessenze (cioè estratti) quali il limone, la lavanda, la menta, il sandalo, ecc.

Un altro per risvegliare i poteri della mente è quello di liberare e sviluppare l’ AJNA CHAKRA (chakra localizzato in mezzo alla fronte, un dito sopra le sopracciglia) il quale controlla tutti i sensi, incluse le percezioni extrasensoriali come la chiaroveggenza e lo stato di trascendenza.

[learn_more caption=”APPROFONDIMENTO”] Con il termine “psi” si intendono quei fenomeni che, nel loro manifestarsi, fanno ipotizzare l’esistenza di modalità  sconosciute fra i vari sistemi viventi e l’ambiente.

La sigla “psi“, è stata proposta nel 1942 da due parapsicologici inglesi, B. P. Wiesner e R. h: Thouless, per designare ogni tipo di fenomeni che dall’epoca della fondazione della Society for Psychical Research inglese (1882) sono stati oggetto di studio parapsicologico

Sintetizzando, i fenomeni psi comprendono quegli eventi che costituiscono fondamentali categorie fenomenologiche dette anche  “psicognitive” e  “parafisiche“.[/learn_more]

[box]Per i Wiccan, il potere è legato alla magia. La Legge del Potere sulla magia wicca impone

  • 1) Il Potere non sarà usato per provocare danni, ferire, o controllare gli altri. Ma se dovesse presentarsi la necessità, il Potere sarà usato per proteggere la vostra vita o le vite di altri.
  • 2) Il Potere si usa solo per come indica la necessità.
  • 3) Il Potere può essere usato a vostro vantaggio, finché facendo questo non danneggiate altre persone.
  • 4) Non è saggio accettare denaro per l’uso del Potere, perché esso controlla velocemente chi lo riceve.
  • 5) Non usate il Potere per trarne orgoglio, perché questo svilisce i misteri della Wicca e della magia.
  • 6) Ricordate sempre che il Potere è il dono sacro della Dea e del Dio, e non dovrebbe mai essere usato male o abusato.

[/box]

Join the Forum discussion on this post

 320 total views,  2 views today

Potrebbero interessarti anche...

Nessuna risposta

  1. Mariglen ha detto:

    Ciao mi chiamo Mario o 33 ani sto cercando avere poteri magici o provato gli incantesimi ma nesun resultato anche con il potere dela mente ma nesun resultato o provato tantte volte ma niente sapete qualche incantesimo che e sicuro che funsiona e facile grazie

    • labirinto magico ha detto:

      Caro Mario di 33 ani, i “poteri” come li chiami tu, non si possono ottenere con incantesimi facili o difficili, con pozioni, filtri o diavolerie varie, ma con anni di studio, di duro lavoro su se stessi, infinite prove, tanti fallimenti e poca, molto poca fantasia:-)

      Ciao Moon

      • sono un ragazzo adolescente ha detto:

        Secondo me non sono come dite voi ” poteri ” io lo chiamo più un dono perché secondo me ci devi nascere, io per esempio riesco a capire di che umore è una persona guardandola solamente negli occhi e anche a capire a cosa sta pensando.

  2. LORENZO ha detto:

    Buonasera, credo di avere delle “caratteristiche” che mi contraddistinguono: ad esempio credo di esercitare particolare influenza sulle scelte delle persone, cioè non so se si può trattare di una sorta di empatia, so solo che molte volte quello che mi aspetto dalle persone in effetti si realizza. Secondo voi è una “dote” o semplicemente è pura casualità?

  3. Giulia Prais ha detto:

    Ciao , sono Giulia e voglio sapere se anche la mia è una dote . Se una persona pensa intensamente a un emozione che un oggetto , una persona o un immagine gli ha fatto provare e noi abbiamo un contatto fisico riesco a vedere cosa ha pensato .allora ho anche io una dote?

  4. Pyro ha detto:

    Buongiorno, io ho una dote fin da quando ero piccolo e cioè comprendo il fuoco e posso controllarlo, che nella wicca suppongo sia una sorta di magia elementare, potete consigliarmi un posto o sito dove poter approfondire?

    • Moonfayre ha detto:

      Mi spiace, non conosco siti SERI che possano confermare questa tua affermazione tanto è …come dire, “fantasiosa” , però di forum dove chiacchierare di “superpoteri” tipo Herry Potter, Superman o l’uomo torcia ce ne sono tantissimi:-)
      Ciao:-))))

  5. Gaia ha detto:

    Salve,
    Non so se abbiamo un dono, ma io e mia madre leggiamo tarocchi e lei ha la ghiandola pineale più grande del normale, insomma, il famoso terzo occhio.
    Io ho solamente 14 anni, ma sento una vocazione e tanta curiosità verso ‘mondi’ diversi, altre dimensioni.
    Spero che il sito mi prenda seriamente, perché alla mia età non posso parlarne con nessuno, mi prendono per paza.
    Ah, mia madre sente le presenze.
    Cosa significa tutto ciò?

    • Moonfayre ha detto:

      Scusa ma, come fai a sapere che tua madre ha la pineale + grande, visto che la tale ghiandola sta in un posto incasinatissimo e difficilmente esplorabile? sarà mica una tua supposizione!
      Vista la giovane età, ho l’impressione tu abbia un’idea mooolto vaga e alquanto favolistica dei mondi sottili.
      Non per volerti cacciare dal Labirinto, ma approfitto dell’occasione per avvisarti che questo spazio, per ovvi motivi, è destinato ai soli lettori MAGGIORENNI.
      Ciao
      Moon

  6. loris ha detto:

    finalmente ho capito come fare!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. loris ha detto:

    grazie!!!

  8. gallowbraid ha detto:

    la rabdomanzia fa parte di queste capacità ?

  9. ciao99 ha detto:

    salve, a volte quando sono arrabbiato o particolarmente concentrato sento di essere potente e spesso immagino cose che poi si avverano. sento qualcosa in me di forte che esce solo in occasioni particolari. spesso quando sono arrabbiato come ho già detto sento sento questa cosa che esce e divento strano come se ci fosse qualcun altro dentro che mi dicesse cosa fare e cosa vedere; spesso immagino scene di caos e distruzione legate al male ma non provo ne paura ne tristezza ma uno strano senso di euforia…. poi tutto finisce e torno come prima. forse centra con il fatto che io sia nato con l eclissi e le stelle cadenti contemporaneamente

Ciao, ti va di commentare questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: