Piante e magia-AGLIO

Aglio -uso erboristico: Gli indiani d’ America, i greci, gli egizi, i babilonesi e i cinesi usavano l’aglio per le punture di insetti e i morsi di animali, i disturbi intestinali, le vesciche e le infezioni respiratorie.
Il bulbo dell’aglio è uno dei rimedi più antichi e diffusi dalla medicina popolare, si riteneva infatti che l’aglio tenesse lontani vermi e vampiri indossando un sacchetto intorno al collo .

Infatti il suo bulbo contiene sostanze antibatteriche come la garlicina, sostanze minerali ed oligominerali come magnesio, calcio, fosforo, iodio e ferro, tracce di zinco, manganese, selenio, vitamina C, provitamina A, vitamine B1-B2-PP. Il suo potere antisettico era noto fin dall’antichità: nel Medioevo i medici usavano delle mascherine imbevute di succo d’aglio per proteggersi dalle infezioni.

Tra le numerose proprietà ascritte all’aglio c’è quella di donare alla pelle un aspetto sano e di favorire la crescita dei capelli,  è un potentissimo vermicida, un regolatore della pressione arteriosa , riduce il rischio di sclerosi delle arterie, previene l’aggregazione piastrinica , regolarizza il tasso di colesterolo e trigliceridi nel sangue.

L’assunzione regolare di aglio sembra svolgere un’azione preventiva nei confronti dei tumori, in particolare quelli che si sviluppano a causa dell’accumulo di sostanze tossiche nella flora intestinale, motivo per cui viene generalmente inserito tra gli alimenti della dieta anticancro.

A dosi elevate l’aglio può generare gastriti, nausea, vomito e diarrea, è controindicato in soggetti affetti da ulcera peptica e gastrite.
Non utilizzare in gravidanza ed allattamento.

 

[amazon_textlink asin=’B076MKZHV4′ text=’Aglio’ template=’ProductLink’ store=’Labirintomagico_21′ marketplace=’IT’ link_id=’2c27f83e-18fb-4809-942c-ec2c2f02995e’] – uso magico: Protezione, Guarigione, Esorcismo, Lussuria
Il suo uso è conosciuto fin dall’antichità sia dagli Egiziani, che erano soliti appenderlo al collo dei bambini, sia dai Romani, i quali lo raccomandavano ai legionari e ai gladiatori in quanto si riteneva fornisse coraggio e resistenza fisica.
Spargere della polvere di aglio sul pavimento è utile per allontanare gli spiriti maligni.
L’ [amazon_textlink asin=’B01LZDPEJO’ text=’Aglio’ template=’ProductLink’ store=’Labirintomagico_21′ marketplace=’IT’ link_id=’224a61bf-5ec8-4d4b-800d-233e12157d17′] è un ingrediente importante negli amuleti di protezione e come protezione contro le tempeste ed il maltempo.
Il giorno di San Giovanni, 24 giugno, è indispensabile comprare almeno una testa d’aglio, per avere soldi tutti l’anno.
Protege dal malocchio.
Va nascosto nei 4 angoli della camera da letto per proteggere l’unione familiare.

Viene utilizzato in magia cerimoniale per allontanare durante i riti larve astrali o presenze negative in genere
Contro il [amazon_textlink asin=’8879382721′ text=’malocchio’ template=’ProductLink’ store=’Labirintomagico_21′ marketplace=’IT’ link_id=’b6548d83-9c51-4035-a647-975448a1ac49′] le fattucchiere siciliane mettono in un catino uno spicchio d’aglio tritato, alcune prese di sale e qualche goccia d’olio d’oliva.
Ingoiare  a digiuno un grosso spicchio intero porterebbe una fortuna semplicemente sfacciata.

Visite 3,056 

Potrebbero interessarti anche...

Ciao, ti va di commentare questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.