Utilizzo degli oli essenziali sui chakra

oli essenziali per i chakra

Oli profumati e chakra per riequilibrare mente e corpo.  Ciascuna essenza agisce su uno o più chakra, secondo la tabella seguente:

  • CHAKRA – Muladhara

Corrisponde a Gonadi nell’uomo, ovaie nella donna, è il Chakra della RADICE che dà sostegno alla vita
Arancio amaro, Benzoino, Cajeput, Canfora, Ginepro,Cannella foglie, Cedro, Elemi, Legno di Rosa, Lemongrass, Mirra, Muschio di Quercia, Noce moscata, Patchouli, Pepe nero, Pompelmo, Salvia sclarea, Sandalo, Storace, Tolu, Vetiver.
Questi oli aiutano a superare il senso di isolamento, ricordandoci che siamo parte del Tutto.

  • CHAKRA – Svadhisthana

E’ legato alla creatività, capacità di decisione, creare la vita, forza fisica,è situato a livello dell’ombelico che corrisponde alle ghiandole surrenali, parte superiore degli organi riproduttivi
Albero del Tè, Camomilla blu, Cipresso, Finocchio dolce, Gelsomino, Issopo, Mandarino, Patchouli, Pino silvestre, Rosa, Salvia, Salvia sclarea, Sandalo, Tolu, Ylang-Ylang.
Usali quando quando desideri migliorare i rapporti con gli altri, aumentare il fascino, vivere serenamente la propria sessualità, se sei alla ricerca di un partner, se vuoi stimolare l’intuizione.

  • CHAKRA – Plesso solare- Manipura

Dona la capacità di trasformare le situazioni, dolcezza della vita
è legato agli organi innovati (stomaco, intestino, fegato, cistifellea, milza, pancreas), è responsabile dell’evoluzione della razza umana e del benessere
Bergamotto, Cisto, Garofano chiodi, Ginepro bacche, Lavanda, Lemongrass, Limone, Menta piperita, Pino cembro, Pompelmo, Ravensara, Rosmarino, Vaniglia, Vetiver, Zenzero.
Usali per aumentare l’autostima, per mitigare rabbia e frustrazioni, quando si è sotto stress per il lavoro o lo studio, quando si devono affrontare colloqui di lavoro o prendere iniziative, per reagire meglio e positivamente ad una situazione pesante.

  • CHAKRA – Plesso cardiaco Anahata

Attiva l’amore e la compassione, è emozionale, da un punto di vista ormonale corrisponde al Timo, regola la crescita fisica e spirituale, regola la capacità di amare e di donare.Questo centro controlla cuore e polmoni
Bergamotto, Cipresso, Gelsomino, Lavanda, Maggiorana, Melissa, Mirto, Neroli, Rosa, Salvia sclarea, Tuberosa.
Usali per vivere con serenità ed equilibrio i sentimenti, per favorire gli incontri, per rendere più amorevole l’atmosfera in cui vivi o lavori, per  amare e essere sinceramente amato, per proteggersi dai sentimenti negativi altrui, per l’espressione della propria sensibilità.

  • CHAKRA – Plesso laringeo – Vishuddha

Corrisponde alla Tiroide-Paratiroide, è situato sulla gola, controlla il metabolismo Basale, aiuta a dare il meglio di se stessi
è legato alle capacità di ascoltare, di esprimersi, di essere sinceri e cristallini
Abete rosso, Achillea, Alloro, Benzoino, Bergamotto, Cajeput, Camomilla blu, Camomilla romana, Cipresso, Cisto, Coriandolo, Eucalipto, Finocchio dolce, Geranio, Lemongrass, Niaouli, Cedro, Verbena, Origano, Pino cembro, Ravensara, Mimosa, Salvia.
Usali per le attività e situazioni in cui è determinante la comunicazione, attività creative e di espressione come il canto,-per comprendere intuitivamente simboli, sogni, miti -per far crescere la fiducia negli altri verso di noi

  • CHAKRA- Plesso frontale- Ajna

Questo centro è L’IPOFISI (intuito), velocità di elaborare un messaggio dona la giovinezza del corpo e dello spirito, organizza i 5 sensi.
Achillea, Albero del Tè, Alloro, Angelica, Anice, Arancio dolce, Basilico, Canfora, Cardamomo, Cisto, Elicriso, Galbano, Garofano chiodi, Gelsomino, Geranio, Ginepro bacche, Violetta, Loto, Limone, Menta piperita, Nardo, Palmarosa, Rosmarino, Storace, Timo rosso, Verbena odorosa.
Usali per ottenere la lucidità mentale, per lo studio, la concentrazione e la meditazione, per calmare i propri pensieri , nei momenti di depressione

  • 7° CHAKRA- Plesso coronale- Sahasrara

Corrisponde all’epifisi opituitaria.E’ legato alla libertà assoluta e alla gioia dello spirito
Angelica, Cajeput, Elemi, Incenso,vMenta piperita, Issopo, Anice stellato,Lavanda, Legno di Rosa, Mimosa, Mirra, Muschio di Quercia, Neroli, Noce moscata, Pepe nero, Sandalo.
Usali per favorire la percezione intuitiva quando è difficile identificare una cosa precisa, come protezione da energie negative

 301 total views,  2 views today

Potrebbero interessarti anche...

Ciao, ti va di commentare questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.