Le operazioni dell’arte magica

Quali sono le operazioni dell'Arte Magica? Sono molte ma le principali e di piu facile comprensione , sono queste

 

Quali sono le operazioni dell’Arte Magica?

Sono molte ma le principali e di piu facile comprensione , sono queste:

L’EVOCAZIONE nella quale dalla materia morta viene tratto uno spirito vivo

La CONSACRAZIONE dei talismani, operazione con la quale si vivifica la materia morta ( il talismano) legandola ad uno spirito vivo

LA VERA DIVINAZIONE che nulla ha a che fare con la cartomanzia classica, facendo si che uno spirito vivo controlli la mano  o il cervello del mago ( operazione pericolosissima) da evitare per i neofiti

LA MALIA (o incantesimo) , ovvero le opere di trasformazione apparenti della persona o dalla cosa che suscita interesse, nel turbare il giudizio, nel distrarre l’attenzione, nell’ingannare. Per amaliare si possono usare spiriti o talismani

OPERE DAMORE o di odio, operazioni che avvengono attraverso una malia (rituale). Operazioni temporanee, facili ma inutili, checché se ne dica le conseguenze di tali pratiche si ripercuotono sempre su chi le esegue.

LE OPERE DI CREAZIONE o dissoluzione , opere destinate a livelli superiori  di Arts Magica

 489 total views,  2 views today

Potrebbero interessarti anche...

Ciao, ti va di commentare questo articolo?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.